Questo sito usa i cookie. utilizziamo cookie proprietari e di terze parti per migliorare la fruizione dei nostri servizi. per saperne di più consulta la nostra politica relativa ai cookie.

Log in
Ultimo Agg.: 17 Aug 2022 alle 5:55

Una fantastica uscita didattica al Sores

In evidenza Una fantastica uscita didattica al Sores

Le due classi seconde della Scuola secondaria di primo grado di Aldeno hanno svolto una fantastica esperienza al Sores Acropark.

Scrivono Marta, Matilde, Giulia, Gloria e Maguette della 2B:
"ALUNNI VS. MADRE NATURA
Il giorno 25/05/2022 alle ore 08:00 le classi seconde della Scuola secondaria di primo grado di Aldeno, accompagnate dalle loro insegnanti, sono coraggiosamente partite per il rifugio Sores, nonostante le previsioni meteo decisamente pessime, per cimentarsi in due attività all’aria aperta: orienteering e percorso in sicurezza sugli alberi. 
Giunti a destinazione presso il comune di Predaia, i ragazzi si sono riuniti nella sala comune del rifugio Sores dove un’esperta di orienteering ha accuratamente spiegato loro come decifrare e orientare correttamente una cartina per svolgere l’attività che si sarebbe praticata successivamente nei boschi circostanti. Una volta divisi in squadre, gli alunni si sono diretti nel giardino di fronte al rifugio, in attesa di cominciare l’esperienza. Capacità di orientamento, velocità, collaborazione e voglia di mettersi in gioco sono stati gli ingredienti fondamentali per la gara a tempo.
I ragazzi sono partiti in differenti momenti per evitare di incontrarsi e fornire suggerimenti ai gruppi avversari durante il percorso. Nonostante la pioggia, le scarpe inzuppate, il terreno infangato e la fitta nebbia gli alunni non si sono mai persi d'animo, continuando a lottare imperterriti contro le forze scagliate da Madre Natura. Quasi tutte le squadre sono riuscite a completare il percorso. Bagnati dalla testa ai piedi, i giovani concorrenti sono stati gentilmente accolti in una sala del rifugio per cambiarsi, in attesa del pranzo al sacco preparato la mattina stessa.
Dopo un meritato riposo e due chiacchiere con i commenti sull’avventura condivisa, gli alunni si sono incontrati nell’atrio per seguire la lezione dell’istruttore e responsabile dell’acropark, Andrea, che ha spiegato loro come muoversi nei vari percorsi sugli alberi, come indossare correttamente l’imbragatura e come utilizzare in sicurezza i moschettoni. Gli intrepidi ragazzi, sotto un cielo minaccioso ma comunque clemente, si sono quindi recati all’esterno per indossare l’imbragatura di sicurezza, il casco e la cuffietta da nonna alquanto ridicola. Inizialmente sono partiti dal livello base aumentando sempre di più la difficoltà, ai limiti del loro coraggio. Nel bosco risuonavano le loro voci allegre e le parole di incoraggiamento che ognuno utilizzava per dare consigli e spronare il compagno di turno tenacemente avvinghiato a un tronco o sospeso nel vuoto con le gambe a penzoloni. Nonostante le svariate difficoltà i ragazzi sono riusciti a superare con successo le prove a cui sono stati sottoposti, dimostrando grande spirito di collaborazione e rispetto per le paure e le capacità dei singoli.

L’uscita didattica è stata un’opportunità per conoscere la natura e sperimentare nuove esperienze insieme a contatto con essa. È stata inoltre un’occasione per respirare a pieni polmoni l’aria pulita della montagna senza l’utilizzo della mascherina chirurgica dopo due anni di dura sofferenza."  

Docente referente: Zanin
Docenti Accompagnatori: Zanin, Ferrari e Fraccaro
WhatsApp-Image-2022-05-25-at-135911-1
WhatsApp-Image-2022-05-25-at-135914-1
WhatsApp-Image-2022-05-25-at-135914
WhatsApp-Image-2022-05-25-at-135915-1
WhatsApp-Image-2022-05-25-at-135915

Istituto Comprensivo Aldeno Mattarello  -  Via Torre Franca, 1  -  38123 Trento  -  Tel: 0461 945237 Fax: 0461 946007  -  Cod. Fisc. 96056860222

Segreteria <segr.aldeno.mattarello@scuole.provincia.tn.it>    Dirigente <dir.aldeno.mattarello@scuole.provincia.tn.it>